L’inebriante cocktail Margarita

Dal carattere forte ed elegante è il cocktail perfetto per l’aperitivo e il dopocena

Carattere forte ed elegante, il Margarita è un inebriante cocktail dal profumo messicano, infatti ingrediente cardine è la Tequila, a cui si aggiunge il Cointreau e il succo di lime da servire in un bicchiere ricoperto di sale, che dona quella giusta sapidità al cocktail.

La storia racconta che il cocktail nasce dalla fantasia e dall’estro del barman Danny Herrera per soddisfare le esigenze di Marjorie King, un’attrice americana dei primi anni del Novecento allergica a ogni tipo di alcolico tranne che alla tequila. Oltre ad Herrera ci sono altri tre barman che si contendono la paternità del Margarita fra cui: Salvador Negrete che preparò il cocktail per sua cognata Margarita, Pancho Morales che alla richiesta di un Magnolia da parte di una cliente improvvisò un Margarita. E infine Margaret Sames che inventò il cocktail notando che l’abbinamento con il sale avrebbe creato un perfetto equilibrio.

Il Margarita è un cocktail perfetto come aperitivo, ma delizioso anche nel dopocena, un mix di sapori dove la struttura della tequila viene levigata dalla dolcezza del Cointreau e dal succo di lime fresco. È uno dei drink più conosciuti al mondo e il preferito di Jack Kerouac, l’autore del romanzo “On the road”. Rientra nella categoria “Sour”, per cui è molto rinfrescante, dal sapore deciso ed erbaceo e gli americani lo festeggiano ogni 22 febbraio con il “National Margarita Day”, quasi come se fosse un personaggio storico o un evento da commemorare.

Il drink ha avuto un’enorme diffusione in tutte le sue varianti fra cui la frozen fresco e adatto a tutte le ore, in America infatti si usa berlo anche durante i pasti. La preparazione che si segue è la seguente: si versa in un frullatore la tequila, il succo di lime fresco, il Cointreau e il ghiaccio, si frulla il tutto per qualche secondo abbassando e rialzando la velocità e poi si versa il contenuto nelle coppette. Sanpellegrino propone Margarita Lime una versione sorprendente ideale per ogni occasione. Prepararlo è semplice basta versare in uno shaker 1 OZ di Pompelmo Rosa ½ Agave Syrup e stemperare con uno spoon, versare la tequila e shakerare. Versare il tutto, aiutandosi con uno strainer, in un bicchiere juice da 40 cl. pieno di ghiaccio. Colmare con Sanbittèr Emozioni Lime e guarnire con lime essiccato.

Per quanto riguarda il food pairing è molto interessante da abbinare alle fritture, ma in generale a tutta la cucina messicana: spiedini di gamberi alla paprika e guacamole, tacos di carne, lonza di maiale e spiedini di pollo alle mandorle. Il risultato? Un’esplosione di piacere per il palato.

Benvenuti

Devi essere maggiorenne per accedere al sito.
Hai 18 anni?