Una polvere magica: la curcuma

Un scrigno ricco di proprietà benefiche e dal profumo delle Indie

Polvere vivace dal colore giallo, dal profumo delle Indie, la curcuma è quell’ingrediente inusuale che viene sempre più spesso usato nei cocktail a cui conferisce quel tocco speziato che fa la differenza. Da sostituire allo zenzero dona ai cocktail un sapore particolare e non copre gli altri ingredienti, ma li esalta con forza e carattere.

Una pianta straordinaria

È una pianta caratterizzata da lunghe foglie di forma ovale con particolari fiori raccolti in spighe, da questi si estraggono i rizomi che prima di essere utilizzati vengono fatti bollire ed essiccare e poi vengono schiacciati con degli attrezzi, da cui prende forma questa polvere colorata.

Corcuma: le numerose proprietà benefiche

Nota per le sue proprietà benefiche dà colore e vita ai prodotti a cui si associa, è considerata un rimedio miracoloso ed è usata dagli abitanti dell’isola di Okinawa, in Giappone, luogo con la più alta percentuale di centenari del pianeta. Questo è dovuto non solo al regime alimentare dei signori dell’isola, a base di vegetali, legumi, pesce e riso, ma anche all’abitudine di unire alle bevande, in particolare al tè, generosi cucchiai della spezia gialla. E allora perché non proporla anche nei cocktail? Per bere un drink dalle eccellenti qualità benefiche. Un elisir di lunga vita, la curcuma, secondo recenti studi è molto utile anche nella prevenzione delle malattie degenerative: nei popoli che la utilizzano, infatti, è stata rinvenuta la più bassa percentuale di casi di Alzheimer. Ma non solo, è anche un efficace anti-age: ne basta un pizzico al giorno per riparare le cellule danneggiate e favorire la generazione di nuovi tessuti ed è anche un alleato per

importanti patologie. *

Una polvere magica per il gusto e per le proprietà benefiche, aggiunge quel tocco ineguagliabile nei cocktail e può sposarsi a diverse basi alcoliche per poi andare ad esaltare le miscelazioni.

 

*[Fonte: Viverepiùsani.it ]

Benvenuti

Devi essere maggiorenne per accedere al sito.
Hai 18 anni?