11 NOVEMBRE, ULTIMA TAPPA DEL BARITALIA A MILANO

Nel capoluogo lombardo l’ultima tappa dell’evento di formazione gratuita sul tema della miscelazione

Tappa Milano Baritalia

Giunto al suo quinto anno consecutivo, Baritalia Lab è ormai considerato un appuntamento imperdibile all’interno del mondo della mixology e, con la tappa meneghina dell’11 novembre si prepara a chiudere l’evento che si pone l’obiettivo di diffondere la cultura e la storia del bere miscelato.

L’edizione 2019 ha previsto, per ogni incontro, tre cocktail da cui prendere ispirazione e, a Milano, protagonisti saranno l’Americano, il Margarita e il Dry Martini. Durante la manifestazione si svolgeranno, inoltre, dei “Bootcamp” con seminari sulle tecniche di miscelazione, aperti ai professionisti del settore che diventeranno i veri “protagonisti” dell’evento. L’obiettivo è quello di creare un momento di confronto, scambio e aggregazione per tutti i bartender e mixologist, nonché di approfondimento culturale in merito alle tecniche di realizzazione dei cocktail.

Durante ogni tappa del “Baritalia” i barman avranno la possibilità di realizzare la ricetta, inviata in precedenza al momento dell’iscrizione, e ricevere dei consigli e una valutazione da parte dei professionisti del settore/coach individuati da Bargiornale, che ha organizzato la manifestazione, in rappresentanza delle aziende partner dell’evento.

Ciascun partecipante, quindi, potrà presentare il proprio drink originale così come farebbe con un cliente e realizzarlo in breve tempo. Ogni cocktail dovrà essere riprodotto in due “esemplari”, fra cui uno per l’assaggio, e uno per i fini della documentazione fotografica. L’individuazione delle ricette migliori avverrà attraverso le seguenti modalità: per ogni “batteria” di drink, ciascun coach avrà l’occasione di esprimere un giudizio su una ricetta fino ad un massimo di 3. Al termine, il giudice avrà la facoltà di sostituire una delle ricette scelte in precedenza con le successive. Fra le 3 scelte, sarà individuata la migliore sulla base del punteggio più alto, che sarà dato dalla somma dei punteggi di tutti i coach presenti per giudiucare.

L’organizzazione di “Baritalia Lab” metterà a disposizione dei bartender ghiaccio, frutta e i prodotti del paniere. Tutto il resto, fra cui gli strumenti del mestiere, sarà a cura del bartender protagonista.

Benvenuti

Devi essere maggiorenne per accedere al sito.
Hai 18 anni?