TORNA A NEW ORLEANS TALES OF THE COCKTAIL

Seminari, degustazioni e tutte le ultime tendenze dal mondo del bartending e della mixology

Tales of the Cocktail 2019

Dal 16 al 21 luglio torna a New Orleans l’annuale appuntamento con il più importante bar show internazionale, giunto ormai alla sua 17ª edizione. Tales of the cocktail è il primo cocktail festival del mondo, dove per cinque giorni si riunisce la comunità internazionale del bartending per esplorare le ultime novità sui prodotti e sulle tendenze del bere miscelato.

Tante sono le attività pensate per coinvolgere il pubblico tra cui degustazioni di cocktail, seminari, gare di mixology, cene, eventi e visite alle distillerie locali. Ciò che però rende Tale of Cocktail una manifestazione unica ed imperdibile e ne determina il grande successo è la possibilità di creare una relazione con la community dei mixologist di tutto il mondo e l’opportunità di partecipare a lezioni con i più grandi maestri del bartending.

Come sempre New Orleans fa da cornice alla manifestazione. La leggenda narra, infatti, che proprio qui è stato creato il primo cocktail: il Sazerac. Nato all’inizio del XIX secolo come rimedio medico, ricostituente e digestivo, il Sazerac si prepara mixando cognac, assenzio, bitter e una zolletta di zucchero. La sua invenzione è attribuita all’ipotecario Antoine Amédée Peychaud, un creolo di origini francesi, proprietario di una farmacia e inventore del bitter che prende il suo nome, che faceva assaggiare la sera all’interno della sua farmacia ai suoi più stretti amici servendolo in un portauovo accompagnato a del cognac. Ed è proprio dal portauovo, in francese coquetier, che deriva il termine cocktail.

Benvenuti

Devi essere maggiorenne per accedere al sito.
Hai 18 anni?